Da San Mauro
La cartolina raffigura la chiesetta di San Mauro e il “Munihov Kuk” ricoperto dal pergolato di viti; la foto risale all’inizio del XX secolo; originale: M. Munih
Nominata già nel 1192, è la chiesa più antica del luogo e dei dintorni. È dalla chiesetta che deriva la denominazione del luogo Most na Soči (Ponte sul Soča): In ponte Sancti Mauri, St. Mauro, Sankt Maurus Bruck. È stata dedicata a San Mauro, discepolo e successore di San Benedetto. La leggenda racconta i suoi incredibili poteri curativi ed è per questo che gli ammalati lo invocano. E il protettore dei carbonai e calderai.
San Mauro, settore della foto dell’altare, olio su tela dell’autore M. Mikuž, 1971   Statua di Maria col bambino e capitello con rilievo risalente al tardo periodo gotico